ciaspole-rasciesa1 copy.jpg
Vista sulle Odle (scorri la gallery)
ciaspole-rasciesa2 copy.jpg
Arrivo al rifugio Rasciesa
ciaspole-rasciesa3 copy.jpg
La chiesetta
ciaspole-rasciesa4 copy.jpg
Sassolungo e Sassopiatto con il Sella in lontananza
ciaspole-rasciesa5 copy.jpg
Verso nord
ciaspole-rasciesa6 copy.jpg
Di nuovo una vista sulle Odle: stavolta dalla vetta del Rasciesa
ciaspole-rasciesa7 copy.jpg
Slittini pronti per la discesa!
ciaspole-rasciesa8 copy.jpg
Traccia verso valle
ciaspole-rasciesa9 copy.jpg
In discesa ammirando le Odle
ciaspole-rasciesa9b copy.jpg
La funicolare con vista su Sassolungo e Sassopiatto
Alto Adige - Sud Tirol

Monte Rasciesa

IN BREVE
Partenza: arrivo cabinovia Rasciesa, circa 2000 mslm
Arrivo: vetta del Rasciesa, 2282 mslm
Tempo di percorrenza: variabile in funzione delle scelte di percorso effettuate.
Difficoltà e pericoli: Con le consuete precauzioni, itinerario sostanzialmente sicuro.
Ideale per i bambini... muovendo i primi passi, camminando oppure facendosi trascinare sullo slittino trascorreranno una giornata indimenticabile. Con tanta neve fresca in cui giocare! Ed un rifugio aperto, anzi due contando l'arrivo della funicolare, su cui contare.


Itinerario circolare davvero facile: dalla stazione di arrivo della funicolare del Rasciesa - in partenza dal cuore di Ortisei - si disegna un percorso ad anello che conduce in vetta al Rasciesa, scende poi ad una chiesetta ed al rifugio per poi rientrare al punto di partenza.
Scesi dalla cabinovia, si svolta verso sinistra in direzione del rifugio Rasciesa. L'orientamento è facile, su una traccia sicuramente battuta ed evidente che prende quota (leggermente) con un lungo falsopiano ed un paio di tornanti. Giunti al rifugio si può disegnare un anello che tocca dapprima la chiesetta, verso ovest, e poi la croce di vetta, a 2282 metri di quota, prima di tornare rapidamente al rifugio. L'ampia traccia battuta può non richiedere l'uso delle ciaspole che risultano però fondamentali per spostarsi fuori traccia (meno marcate, di solito, le tracce verso la vetta e la chiesetta).
Si dominano la val d'Isarco e le più piccole val di Funes e val Gardena: si godono splendidi panorami sulle Alpi confinali, i monti della val Venosta, le Odle, il gruppo Stevia, lo Scilar ed il Sassolungo. Un panorama maestoso, raggiungibile con grande facilità, anche dai bambini.

Viste davvero eccezionali: le due ore scarse richieste dall'intero percorso volano davvero! Una variante può essere quella di percorrere, in neve fresca, la cresta verso est: è richiesta, però, una buona capacità di valutazione locale del pericolo. In tal caso si procede idealmente lungo il 35, il sentiero che d'estate congiunge Rasciesa e Brogles. Questa "direttrice" può essere percorsa anche d'inverno ma, di nuovo, solo in condizioni di neve sicura e con un ottimo allenamento: è davvero una lunga traversata!

Si può tornare in slittino dal rifugio Rasciesa fino alla stazione intermedia o addirittura fino ad Ortisei a seconda dell'apertura della pista!

Clicca per aprire la mappa Kompass (stralcio da K95 - Gruppo Sella), da usare esclusivamente come riferimento. I percorsi invernali differiscono spesso da quelli estivi e vanno adattati alle condizioni oggettive (le mappe Kompass abitualmente indicano in azzurro la traccia invernale).

SUL WEB
E per quando la neve si scioglie.. su www.cicloweb.net trovi tante opportunità per camminare d'estate e pedalare tra sentieri, strade e piste ciclabili.
Qualche link per iniziare ad esplorare la val Gardena, tra Odle e Sella, tra Sassolungo ed Alpe di Siusi.
- pedalate in val Gardena;
- foto informazioni curiosità;
- passeggiate in montagna


SMART HOTEL, SMART HOLIDAY
Sono tre gli hotel targati Hartmann in val Gardena.
Lo Chalet Hartmann si trova ad Ortisei in una splendida posizione panoramica, nel centro di Santa Cristina si trova invece il Saslong, intitolato alla celebre vetta dolomitica ed alla famosa pista di discesa mentre è a Selva l'hotel Acadia
Godetevi una vacanza all’insegna dell’ “Active Holiday” o se preferite del Relax sommersi dall’incredibile panorama delle Dolomiti - tutto questo per dei prezzi davvero attraenti!
Qui, sempre secondo il motto Hartmann, ovvero “grandi vacanze per un prezzo davvero Smart”, ti aspettano il flair e il rinomato design all’Italiana con la famosa ospitalità altoatesina, innumerevoli attività ad un prezzo conveniente!
Presso gli Smart Hotel Hartmann potrete trovare tutte le prerogative per una vacanza emozionante per sport, eventi ed altre attività ma riusciamo anche a rendere indimenticabile i soggiorni brevi, soggiorni di lavoro o viaggi di gruppo!
Scoprite e vivete le bellezze della natura gardenese e del Parco nazionale delle Dolomiti Puez-Odle per poi finire la giornata nel Relax e nella tranquillità degli smart hotel gardenesi.
Visita il sito Hartmann e scopri le tre soluzioni per la vacanza in val Gardena!

Condividi su  -