ciaspole-pg03.jpg
ciaspole-pg7.jpg
Non solo Alpi: ciaspolate dalla Toscana alla Sicilia, passando per l'Umbria

Colli Albieri

Questo itinerario, come gli altri tra i Sibillini, si svolge su zone duramente colpite dal terremoto del 2016. Rimane on-line ma deve essere valutato con attenzione. In bocca al lupo a tutte le popolazioni colpite!
Libera descrizione di Luciano Brandimarti, AE = CAI – MC
Valutare in loco, e con persone esperte, la fattibilità dei percorsi proposti

Itinerario: Pian Perduto - Colli Bassi – Monte Abuzzago - Cap.Ghezzi - Colle Albieri - le Pianacce - Valle delle Fonti - le Pianette - Colli Bassi - Pian Perduto.

Dislivello: 460 metri, quota massima Monte Abuzzago 1624 mslm
Difficoltà: Facile
Tempo di percorrenza: 5h
Segnaletica: Assente
Cartografia disponibile : 1:25000 SER CAI AP – carta dei sentieri del Parco dei Monti Sibillini – ditta cartografica S.EL.CA.
Note: Itinerario interessante, in un ambiente di completo isolamento. Panoramico
Partenza posta sulla SP Castelsantangelo – Castelluccio, al confine di Regione si parcheggia.
Calzate le ciaspole, si entra nel Pian Perduto e si segue una recinzione che delimita il confine di Regione in direzione Est.
Si sale sulla dorsale dei Colli Bassi e si prosegue sempre seguendo la recinzione con andamento N-NE, fino alla vetta del monte Abuzzago.
Dalla vetta si scende sulla sottostante Capanna Ghezzi e si risale la dorsale sopra il fontanile fino alla vetta di Colle Albieri. Punto Panoramico.
Ora si scende nella parte alta della Valle delle Fonti, prima di raggiungere il Fontanile si piega a destra per un valloncello che ci conduce sulla dorsale dei Colli Alti “le Pianette”. Si prosegue scendendo la dorsale a vista e dove è più conveniente, fino ad intercettare la strada per Capanna Ghezzi all’altezza di un fontanile.
Ora proseguendo sulla strada dopo 300m ad un tornante si prosegue diritti superando un valloncello in direzione ovest che ci riporta sulla dorsale dei Colli Bassi e alla recinzione fatta all’andata. Per questa in senso inverso si torna alle auto.


SUL WEB
E per quando la neve si scioglie.. su www.cicloweb.net trovi tante opportunità per camminare d'estate e pedalare tra sentieri, strade e piste ciclabili.
Qualche link per iniziare ad esplorare questo angolo di Appennino:
- pedalate in Umbria

Condividi su  -