ciaspole-setteselle1.jpg
Il rifugio Sette Selle in un gennaio poco nevoso
Trentino

Rifugio Sette Selle

IN BREVE
Partenza: Frotten, 1540 mslm (frazione di Palù del Fersina, valle dei Mocheni)
Arrivo: Rifugio Sette Selle, 2015 mslm (tel. 347/159 4929)
Difficoltà e pericoli: Valutare localmente il pericolo. Si raccomanda comunque di contattare i gestori e di valutare sempre i bollettini. In particolare l'ultimo tratto è esposto al rischio di scariche dai pendii sommitali in condizioni di recente e forte innevamento.
Tempi di percorrenza: generalmente, poco più di un'ora dal parcheggio oltre Frotten al rifugio

Segue la linea del sentiero estivo la salita da Frotten al rifugio Sette Selle, posto nel cuore del gruppo del Lagorai. Dal parcheggio, o dal paese, si seguono le indicazioni del sentiero 343 risalendo - con frequenti cambi di direzione - un fitto bosco di abeti.
Si transita per qualche alpeggio finchè, dopo una radura panoramica, si prosegue a mezza costa attraversando un pendio che, in talune circostanze, può risultare esposto al rischio di scariche dal versante sovrastante (chiamare il gestore per accertarsi della percorribilità del sentiero).
In un'oretta, comunque, si conclude la ciaspolata che porta a conoscere un rifugio posto in una pittoresca conca circondata dalle maestose vette del gruppo del Lagorai.
Discesa: per la via di salita

Clicca per aprire la mappa Kompass, da usare esclusivamente come riferimento. I percorsi invernali differiscono spesso da quelli estivi e vanno adattati alle condizioni oggettive (le mappe Kompass abitualmente indicano in azzurro la traccia invernale). 

SUL WEB
E per quando la neve si scioglie.. su www.cicloweb.net trovi tante opportunità per camminare d'estate e pedalare tra sentieri, strade e piste ciclabili. Qualche link per iniziare ad esplorare la Valsugana, ampia vallata, porta aperta verso tante destinazioni davvero curiose.
- pedalate in Valsugana;
- foto informazioni curiosità;
- passeggiate in montagna.

Condividi su  -