Itinerario del giorno

Rifugio Contrin
Trentino

Rifugio Contrin

da Alba di Canazei alla scoperta della Marmolada

IN BREVE
Partenza: Alba di Canazei, arrivo funivia Ciampac, 1485 mslm circa
Arrivo: rifugio Contrin, 2016 mslm (tel. 0462/601101)
Difficoltà e pericoli: in generale sicuro fino al rifugio Contrin, più da interpretare le condizioni oltre. Si raccomanda comunque di valutare sempre i bollettini e non intraprendere l'itinerario in presenza di eventuali divieti posti dalle locali autorità.
Tempi di percorrenza: 1h30' - 2h dal fondovalle alla meta.

Per la ciaspolata al rifugio Contrin, si parte spesso ciaspole ai piedi già dal parcheggio della funivia del Ciampac, ad Alba di Canazei, frazione sulla strada per il passo Fedaia.
Si inizia a percorrere una strada forestale (segnavia CAI 602) che prende quota con ripidi tornanti nel bosco, ideale per scaldarsi in un contesto spesso ombreggiato durante l'inverno. Il tratto più duro termina a baita Locia, a 1736 mslm.
Dopo questo punto intermedio la vallata si apre progressivamente fino a farsi davvero ampia ed a ricevere, così, la confortante...

Continua a leggere...

Ultima News

Book of the Alps
News

Book of the Alps

una recensione del primo libro edito da Marmota, casa editrice tedesca

Marmota è un nome noto a chi frequenta i social: infatti, se Instagram "si accorge" che l'utente è interessato alla montagna ed agli sport alpini non esita a proporre le sponsorizzate di questa società tedesca.

Mappe tematiche, stampe, calendari ed ora un libro. Disponibile in inglese e tedesco Book of the Alps è il primo libro a cura di Marmota ed è focalizzato sulla principale catena montuosa europea, le Alpi appunto.

Quasi trecento pagine con più di mille tra grafici, illustrazioni e cartine divise in sette aree tematiche. Formato da piccola enciclopedia con copertina rigida e rilegatura di qualità.

Ma apriamo questo Book of the Alps!

Si parte, ovviamente, dalla geografia, una prima necessaria fotografia per inquadrare la catena ma anche una storia da raccontare visto che, come è evidente in particolare nell'ultimo periodo, l'ambiente naturale è un sistema in perenne divenire. Passi e vette, laghi e fiumi, dunque, da ovest ad est.
Un territorio sono anche i suoi abitanti e...

Continua a leggere...

Dal Blog

Al rifugio Cristina
Blog

Al rifugio Cristina

una ciaspolata adatta a tutti, nel cuore delle Alpi lombarde

Questa settimana l'appuntamento con la ciaspolata adatta ai più piccoli punta l'obiettivo sulla Lombardia ed in particolare sulla val Malenco.

La salita al rifugio Cristina all'Alpe Prabello è breve, soleggiata e conduce ad un rifugio aperto dove ci si può ristorare (previa prenotazione). Fuori dal rifugio, il divertimento in neve fresca è garantito!

Ci sono tutti gli ingredienti, quindi, per un'indimenticabile giornata nella neve ... con i bambini!

Tutti i dettagli dell'escursione si trovano qui: www.ciaspole.net/blog/al-rifugio-cristina

Ecco le altre ciaspolate per bambini presenti sul sito www.ciaspole.net

VALLE D'AOSTA
- Val Ferret: il percorso, in piano, merita di essere percorso dai più piccoli che qui possono scendere dallo zaino portabebè e muovere i primi passi sulla neve; possono essere trascinati su uno slittino, possono giocare nella neve fresca accanto alla traccia battuta. La ciaspolata si svolge nei dintorni di Courmayeur, ai piedi del Monte Bianco.

PIEMONTE
- Pian...

Continua a leggere...