Itinerario del giorno

Al rifugio Fanes
Alto Adige - Sud Tirol

Al rifugio Fanes

ciaspolata dolomitica

IN BREVE
Partenza: rifugio Pederù, 1545 mslm circa (tel. 0474/501086)
Arrivo: rifugio Fanes, 2050 mslm (tel. 0474/501097)
Tempo di percorrenza: circa due ore fino al rifugio.
Difficoltà e pericoli: Il percorso è generalmente sicuro pur restando necessaria la consultazione dei bollettini al fine di evitare le situazioni di pericolo. Dal rifugio Fanes al passo di Limo la neve può spesso essere insidiosa: evitare ogni pericolo.

Una lunga ciaspolata, leggermente difficoltosa solo nel primo tratto ma estremamente gratificante metro dopo metro: ampi scenari, pareti dolomitiche a picco, un fragoroso torrente che solca la vallata, vasti pascoli d'alta quota incantati nella stagione bianca.
Si parte dai 1545 mslm del rifugio Pederù: per evitare - almeno l'inizio -  l'antipatico incrocio con le motoslitte o i gatti delle nevi a servizio dei rifugi in quota si può tagliare la forestale percorrendo il sentiero estivo, frequentemente battuto e quindi di facile intuizione.
Il primo tratto è il più ...

Continua a leggere...

Ultima News

Kufstein
News

Kufstein

una nuova pagina

Una nuova pagina dedicata a Kufstein, in Austria, dove l'inverno significa ciaspole, slittino e passeggiate. Da non perdere.. una camminata lungo 345 gradini.. ed una ciaspolata.. mistica!

Clicca e leggi di più: http://www.ciaspole.net/itinerari1/oltre-confine/ciaspole-kufstein.htm!

... Continua a leggere...