Itinerario del giorno

Rifugio Auronzo
Veneto

Rifugio Auronzo

il lato veneto delle Tre Cime di Lavaredo, partendo da Misurina

IN BREVE
Partenza: dintorni del lago di Misurina, 1750 mslm
Arrivo: rifugio Auronzo, 2333 mslm (tel. 0435/39002)
Difficoltà e pericoli: prestare la massima attenzione ai bollettini ed alle indicazioni delle guide alpine locali. L'itinerario può essere particolarmente esposto al rischio di valanghe.
Tempi di percorrenza indicativi: 2h

Tecnicamente si tratta di un itinerario piuttosto banale: per raggiungere la meta in sicurezza, è opportuno ripercorrere con le ciaspole la strada asfaltata percorsa nella stagione estiva da auto e pullman. La neve cancella magicamente la traccia dell'intervento umano e rende affascinante anche questo percorso: i panorami sono unici ed indimenticabili.
La partenza avviene nei pressi del lago di Misurina: si parcheggia dove possibile e seguendo le indicazioni si prende quota sfiorando le rive del lago di Antorno.
Poco oltre, superato il punto dove d'estate si riscuotono i pedaggi per la salita in vetta, si inizia a salire sul serio.
I panorami sono...

Continua a leggere...

Ultima News

Mountains by Magnum Photographers
News

Mountains by Magnum Photographers

Fotografia d'autore in un'esposizione presso lo scenografico Forte di Bard, in Valle d'Aosta

Sarà aperta fino all’Epifania la mostra fotografica Mountains by Magnum Photographers. La sede per questa prestigiosa mostra è il Forte di Bard, la scenografica fortificazione che chiunque abbia visitato la
Valléé conosce.
Aperta lo scorso 17 luglio, l’esposizione raccoglie più di centotrenta immagini, proposte secondo una prospettiva di sviluppo storico della rappresentazione dell’ambiente montano, declinata, ovviamente, in base
ai diversi temi affrontati da ciascun autore.
Quali autori? Molti grandi nomi della fotografia che, pur essendo passati alla storia per altri ambiti, spesso molto distanti dalla montagna, hanno trovato il modo di rappresentare anche l’ambiente alpino.
Citiamo Werner Bischof, fotografo ed alpinista, Robert Capa, George Rodger, Inge Morath, Herbert List, Ferdinando Scianna, Martin Parr e Steve Mc Curry.
Come molti sanno, l’ambiente montano non ha goduto di grande fama prima dell’avvento del Romanticismo. Fino al XIX secolo, infatti, la montagna era un ambiente...

Continua a leggere...